Difendiamo i fiumi dei balcani, di Giovanni Vale

Nei Balcani si prevede che costruiscano 2.800 centrali idroelettriche, perlopiù di piccole dimensioni ma di impatto devastante per l’ambiente fluviale. A difesa di questi corsi d’acqua è sorto un collettivo di attivisti e un annuale Balkan Rivers Tour 25/10/2018  Giovanni Vale – Zagabria (per Osservatorio Balcani e Caucaso – Transeuropa) *    Un mese di viaggio, pagaiando lungo i fiumi dei Balcani dall’Albania alla Slovenia, al fine … Continue reading Difendiamo i fiumi dei balcani, di Giovanni Vale

Srebrenica, viaggio al termine della notte, di Diego Lorenzi

(…) Senza difesa il nostro mondo giace sotto la notte, attonito; eppure, accesi ovunque ironici punti di luce lampeggiano là dove i Giusti si scambiano i loro messaggi: oh ch’io possa composto come loro d’Eros e di polvere, assediato dalla medesima negazione e disperazione, mostrare una fiamma affermativa (W.H. Auden, 1 settembre 1939*) A tutte le vittime e i profughi di Srebrenica, ricordando le ragazze … Continue reading Srebrenica, viaggio al termine della notte, di Diego Lorenzi

CONTROVENTO – Volti, voci e racconti da un centro di accoglienza  – “Profugo, viaggio al termine della notte”, di Diego Lorenzi

PROFUGO, Viaggio al termine della notte di Diego Lorenzi    «La razza, ciò che chiami in questo modo, è solo questa grande accozzaglia di poveracci del mio stampo, cisposi, pulciosi, cagoni, che sono cascati qui inseguiti da fame, peste, tumori e freddo, arrivati già vinti dai quattro angoli della terra» (da «Viaggio al termine della notte», di Louis-Ferdinand Céline). ORE 9.30 DEL MATTINO, riflessioni da … Continue reading CONTROVENTO – Volti, voci e racconti da un centro di accoglienza  – “Profugo, viaggio al termine della notte”, di Diego Lorenzi

GIULIO REGENI… un assordante silenzio

Giulio Regeni… un assordante silenzio di Diego Lorenzi e Giuseppe Stefanel Giulio Regeni aveva 28 anni, stava svolgendo un dottorando all’Università di Cambridge. E dal settembre del 2015 si trovava in Egitto per svolgere una ricerca sui «sindacati indipendenti egiziani» presso l’Università Americana al Cairo. La sera del 25 gennaio 2016 è uscito di casa per raggiungere alcuni amici a una cena di compleanno, alla … Continue reading GIULIO REGENI… un assordante silenzio

CONTROVENTO – Voci, volti e racconti da un centro di accoglienza – Profugo, uomo e fuggitivo tra solitudine e solidarietà, di Diego Lorenzi

Profugo, uomo e fuggitivo tra solitudine e solidarietà di Diego Lorenzi Se tu non senti la pena degli altri non meriti di essere chiamato uomo (Saari di Shiraz – poeta persiano) Questo è il titolo di un evento che sarà organizzato in novembre a Treviso, per sensibilizzare un’opinione pubblica disorientata difronte al nuovo fenomeno dell’immigrazione, che spesso non sa (o non vuole) affrontare la difficile … Continue reading CONTROVENTO – Voci, volti e racconti da un centro di accoglienza – Profugo, uomo e fuggitivo tra solitudine e solidarietà, di Diego Lorenzi