Turchia: Aziz Nesin, liberi di ridere, di Emanuela Pergolizzi

Aziz Nesin, liberi di ridere Scrittore dalle tendenze socialiste e dall’umorismo irriverente, ha dedicato gran parte della vita alla difesa della libertà di espressione e alla lotta contro ogni fondamentalismo religioso. Un ritratto di Aziz Nesin 27/11/2018 – Emanuela Pergolizzi  (per Osservatorio Balcani e Caucaso – Transeuropa) *  (Quest’articolo è stato originariamente pubblicato dalla rivista Kaleydoskop il primo novembre 2018)   “Spesso mi chiedono: ‘come fai a scrivere tanto?’ Si … Continue reading Turchia: Aziz Nesin, liberi di ridere, di Emanuela Pergolizzi

Gloria per Giuseppe Berto, di Nicola De Cilia

Gloria per Giuseppe Berto di Nicola De Cilia   A Mogliano Veneto, paese natale dello scrittore, nell’ambito delle celebrazioni del quarantennale, è andata in scena una riduzione teatrale dell’ultimo romanzo di Giuseppe Berto, La gloria, una produzione del Teatro Busan, per la regia di Giuseppe Emiliani, con Alberto Fasoli nelle vesti del protagonista. In scena anche due musicisti, Serena Cillotto e Stefano Lanzini. Allo spettacolo, … Continue reading Gloria per Giuseppe Berto, di Nicola De Cilia

Il verseggiatore, di Fabio Strinati

Il verseggiatore    di Fabio Strinati Testo scritto con il Lipogramma senza usare la lettera P.      A Giorgio Alvise Baffo*   Di smalto è cornice in versi e schietto l’umore sui vecchi fogli in àuge, scaffale abusa l’odor lodevole non di rado isolato calére sfiora non arretra oltre quel confine nato! Sottile sguardo, abito innato vivido tavolo o cava di fertili idee o … Continue reading Il verseggiatore, di Fabio Strinati

RAFAEL CADENAS,  «Le tenebre dolci» – Poesie

Rafael Cadenas, «Le tenebre dolci» – Poesie Versioni di Stefano Strazzabosco   Se la poesia non nasce, ma è reale la tua vita, sei la sua incarnazione. Abiti nella sua ombra inconquistabile. Ti accompagna diamante incompiuto. * Si el poema no nace, pero es real tu vida, eres su encarnación. Habitas en su sombra inconquistable. Te acompaña diamante incumplido.   * Vengo da un regno strano… vengo … Continue reading RAFAEL CADENAS,  «Le tenebre dolci» – Poesie

LORNA SHAUGHNESSY, «Accanimenti» – Poesie

Lorna Shaughnessy Accanimenti Versioni di Stefano Strazzabosco   Le mele diventano dolci al buio Silenziosa la crescita, la vedi solo dopo che c’è stata; la testa del bambino più grande sul cuscino la mattina. Apples Sweeten in the Dark Growth is silent, visible only after the event; the infant’s head larger on the pillow in the morning. Accanimenti Il passato ferito ritorna come un cane … Continue reading LORNA SHAUGHNESSY, «Accanimenti» – Poesie

JORGE BOCCANERA, «Parlano gli occhi di Nazim Hikmet» – Poesie

Jorge Boccanera, «Parlano gli occhi di Nazim Hikmet» (Hablan los ojos de Nazim Hikmet) Versioni di Stefano Strazzabosco   Commento III                                            “Il pasto povero”                              Acquaforte del 1904, Picasso Seduti dalla stessa … Continue reading JORGE BOCCANERA, «Parlano gli occhi di Nazim Hikmet» – Poesie

Ritratto di signora. Conversazione con Helena Janeczek, a cura di Anna Trevisan

Ritratto di signora. Conversazione con Helena Janeczek a cura di Anna Trevisan   Introduzione Bassano del Grappa, 21 gennaio 2018.         Quando Helena Janeczek parla di Gerda Taro, i suoi occhi si accendono. La storia di questa semisconosciuta fotoreporter di guerra, compagna e sodale del leggendario Robert Capa e prematuramente scomparsa mentre era al lavoro sul campo per documentare la Guerra civile … Continue reading Ritratto di signora. Conversazione con Helena Janeczek, a cura di Anna Trevisan

Faglie e mutamenti: uno sguardo al femminile – Poesie di Alessandra Pellizzari

Faglie e mutamenti: uno sguardo al femminile – Poesie di Alessandra Pellizzari da Faglie (2017) Prefazione di Elio Grasso         Sembra che sia venuto il tempo di Alessandra Pellizzari, dopo anni di ricerca critica ed editoriale, e dopo un paio di libri che avrebbero meritato più attenzione. Ma le forze generative non sono vendibili e hanno prodotto riavvolgimenti mai sopiti, qualche trauma, e moralità … Continue reading Faglie e mutamenti: uno sguardo al femminile – Poesie di Alessandra Pellizzari

FABIO STRINATI, «Periodo di transizione» – Poesie

Fabio Strinati, «Periodo di transizione» – Poesie (Perioadă de tranziţie) – Poezii Traduzione in romeno di Daniel Dragomirescu   Groviglio Salvadanaio mentale sprofonda nel disordine coi fumi forestieri, cicalini vibratori e megafoni interni che ignorano la mantide attanagliata nelle vene tormentose. Clemenza che sbircia oltre uno sgretolato muro, e nessuno che sparla per sprechi d’anime nei metalli al cuoio, di annunci lontani dipanati durante tempi per le … Continue reading FABIO STRINATI, «Periodo di transizione» – Poesie

CARMEN LEÑERO, «Fiume» – Poesie

Carmen Leñero – «Fiume» Versioni di Stefano Strazzabosco Non sorprende che il fiume vada via, sorprende che resti. No sorprende que el río se vaya, sorprende que permanezca. * Scorre una carezza permanente sulla terra. Corre una caricia permanente sobre el suelo. Il vento è un fiume che sogna. El viento es un río que sueña. * Tracciarono la Storia i grandi fiumi, però poi l’annegarono. Trazaron … Continue reading CARMEN LEÑERO, «Fiume» – Poesie