Stefano Levi Della Torre

Stefano Levi Della Torre (Torino, 17 maggio 1942) è un accademico, pittore e saggista italiano.

Laureato in architettura a Milano, insegna alla Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano, dove vive.

D’origine ebraica piemontese e aostana, ha visione laica, socialista e liberale, che però non lo tengono lontano dallo studio delle tradizioni e da scrivere su diversi giornali con interventi politici e di riflessione sull’ebraismo. È stato membro del “Consiglio della Comunità Ebraica” di Milano.

Nel 1992 è stato invitato dal cardinale Martini alla Cattedra dei non credenti. I suoi saggi ruotano attorno a diaspora, sionismo, fede e credenze, conflitti tra umanità e divino. Ha vinto il Premio Pozzale Luigi Russo nel 1995.

È pittore che espone raramente, e piuttosto presenta opere di allievi e amici.

Un pensiero su “Stefano Levi Della Torre

I commenti sono chiusi.